"I rifugiati di Pella"

Segnalazioni di pagine web che abbiano attinenza con i TdG e con le scienze bibliche.

Moderatore: Achille

Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15959
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Achille »

Achille ha scritto: 28/07/2022, 9:34Sono le 9,30 e per ora nulla di nuovo.
Attendiamo fiduciosi.
Sono le 17 ed ancora niente...

Teniamo bene a mente le parole del profeta Abacuc (2:3):

Poiché la visione è ancora per il tempo fissato,+ e continua ad ansimare sino alla fine, e non mentirà. Anche se dovesse attardarsi, attendila; poiché si avvererà immancabilmente. Non tarderà.

Mancano ancora 7 ore alla mezzanotte e tutto può ancora succedere.
Se poi dovesse passare la mezzanotte - cosa piuttosto improbabile - sarà necessario rivedere l'intendimento. Perche "non è Dio o la Bibbia che ci ha ingannati, ma è stata la nostra comprensione delle Scritture a non essere corretta"...

:ironico:

Ricordiamo che stiamo parlando di due persone che dicono di essere i due profeti menzionati nel libro di Apocalisse cp.11...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15959
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Achille »

Achille ha scritto: 28/07/2022, 17:09Mancano ancora 7 ore alla mezzanotte e tutto può ancora succedere.
Se poi dovesse passare la mezzanotte - cosa piuttosto improbabile - sarà necessario rivedere l'intendimento. Perche "non è Dio o la Bibbia che ci ha ingannati, ma è stata la nostra comprensione delle Scritture a non essere corretta"...
Niente, il tempo è inesorabilmente passato e non è successo nulla. Almeno nulla di visibile, può darsi che la profezia si sia adempiuta in maniera invisibile... O forse è necessario un nuovo intendimento... Uff, c'è quasi da perdere la fede... :blu:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
Messaggi: 6763
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da deliverance1979 »

Penso che al 4 di agosto, possiamo dire che la vaccata è compiuta, e la profezia è stata espulsa nel cesso.... :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8781
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Vieri »

Dai ragazzi, non disperate,. sarà per la prossima volta..... :ironico: :ironico:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
Messaggi: 3665
Iscritto il: 14/05/2016, 20:25
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da VictorVonDoom »

Che pagliacci!! Da internare...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15959
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Achille »

Voi riuscite ad accedere al sito?

https://www.rifugiatidipella.com
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
Messaggi: 3665
Iscritto il: 14/05/2016, 20:25
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da VictorVonDoom »

Achille ha scritto: 19/09/2022, 17:24 Voi riuscite ad accedere al sito?

https://www.rifugiatidipella.com
Saranno stati rapiti in cielo finalmente? :risatina:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8781
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Vieri »

Per me sono scivolati fuori della terra piatta....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15959
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Achille »

Vieri ha scritto: 20/09/2022, 12:09 Per me sono scivolati fuori della terra piatta....
:risata: :risata: :risata:

Se hanno cancellato tutto, mi dispiace solo di non aver salvato le "prove" delle loro farneticazioni...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15959
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Achille »

VictorVonDoom ha scritto: 20/09/2022, 10:42
Achille ha scritto: 19/09/2022, 17:24 Voi riuscite ad accedere al sito?

https://www.rifugiatidipella.com
Saranno stati rapiti in cielo finalmente? :risatina:
A questo non avevo pensato... :boh:

Però dicevano che quando sarebbe avvenuto il rapimento il mondo sarebbe finito...
Per me sono finiti loro. :risata:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15959
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Achille »

Falso allarme, il sito è di nuovo online. E noi che pensavamo (speravamo) che fossero rinsaviti e avessero cancellato le loro farneticazioni... Ahimè, non è così...

Comunque ormai è questione di giorni. Copio/incollo una delle tante "perle profetiche":

«Capiamo perciò che i 1290 giorni dalla fine del sacrificio continuo significano 30 giorni in più rispetto ai 1260 giorni di calpestamento di Gerusalemme. Se, quindi, la fine dei sette tempi avviene ad ottobre 2022, a novembre abbiamo l’intervento di Gesù e degli unti in formazione di battaglia. Quanto dura il combattimento? Felice chi rimane in attesa e che arriva a 1335 giorni, il che significa altri 45 giorni, cioè un mese e mezzo. La cosa ci porta quindi esattamente verso la fine del 2022.»

https://www.rifugiatidipella.com/2020/1 ... o-avverra/

Il rapimento degli eletti non c'è stato, però fra una ventina di giorni vedremo Gesù e gli unti "in formazione di battaglia". E in un mese e mezzo, 45 giorni, tutto sarà finito.
Dai che questa sarà la volta buona... :piange:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
malcom11
Utente Senior
Messaggi: 769
Iscritto il: 27/07/2009, 23:10
Località: Campobasso
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da malcom11 »

I 'nuovi intendimenti' sono le 'toppe' che lo schiavo mette sui tessuti lacerati dei loro errori.(ryuzaky77)
Presentazione
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
Messaggi: 3665
Iscritto il: 14/05/2016, 20:25
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da VictorVonDoom »

Achille ha scritto: 08/10/2022, 12:11 Il rapimento degli eletti non c'è stato, però fra una ventina di giorni vedremo Gesù e gli unti "in formazione di battaglia". E in un mese e mezzo, 45 giorni, tutto sarà finito.
Dai che questa sarà la volta buona... :piange:
Oooh, finalmente, dai...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8781
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Vieri »

Ragazzi, buon giorno.
Questi poveri "rifugiati" ci fanno sempre divertire ma parlando ci cose serie mi trovo dal loro sito:
Capiamo perciò che i 1290 giorni dalla fine del sacrificio continuo significano 30 giorni in più rispetto ai 1260 giorni di calpestamento di Gerusalemme. Se, quindi, la fine dei sette tempi avviene ad ottobre 2022, a novembre abbiamo l’intervento di Gesù e degli unti in formazione di battaglia. Quanto dura il combattimento? Felice chi rimane in attesa e che arriva a 1335 giorni, il che significa altri 45 giorni, cioè un mese e mezzo. La cosa ci porta quindi esattamente verso la fine del 2022.
Ne deduco un Gesù guerriero che combatterà.......
ma lo hanno letto il Vangelo?
Matteo 11,29
Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime.
Non mi pare da queste parole che Gesù fosse un "guerrafondaio".. :ironico: :ironico:
Fine del divertimento....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15959
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Achille »

Vieri ha scritto: 10/10/2022, 11:35
Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime.
Non mi pare da queste parole che Gesù fosse un "guerrafondaio".. :ironico: :ironico:
Fine del divertimento....
Questa è una delle "facce" di Gesù che vengono mostrate nella Scrittura.
Ci sono anche queste descrizioni:

Apocalisse 19:11-21:

11 Poi vidi il cielo aperto, ed ecco un cavallo bianco; colui che lo cavalcava si chiamava «Fedele» e «Verace»: egli giudica e combatte con giustizia.
12 I suoi occhi sono come una fiamma di fuoco, ha sul suo capo molti diademi; porta scritto un nome che nessuno conosce all'infuori di lui. 13 È avvolto in un mantello intriso di sangue e il suo nome è Verbo di Dio. 14 Gli eserciti del cielo lo seguono su cavalli bianchi, vestiti di lino bianco e puro. 15 Dalla bocca gli esce una spada affilata per colpire con essa le genti. Egli le governerà con scettro di ferro e pigerà nel tino il vino dell'ira furiosa del Dio onnipotente. 16 Un nome porta scritto sul mantello e sul femore: Re dei re e Signore dei signori.
17 Vidi poi un angelo, ritto sul sole, che gridava a gran voce a tutti gli uccelli che volano in mezzo al cielo: 18 «Venite, radunatevi al grande banchetto di Dio. Mangiate le carni dei re, le carni dei capitani, le carni degli eroi, le carni dei cavalli e dei cavalieri e le carni di tutti gli uomini, liberi e schiavi, piccoli e grandi».
19 Vidi allora la bestia e i re della terra con i loro eserciti radunati per muover guerra contro colui che era seduto sul cavallo e contro il suo esercito. 20 Ma la bestia fu catturata e con essa il falso profeta che alla sua presenza aveva operato quei portenti con i quali aveva sedotto quanti avevan ricevuto il marchio della bestia e ne avevano adorato la statua. Ambedue furono gettati vivi nello stagno di fuoco, ardente di zolfo. 21 Tutti gli altri furono uccisi dalla spada che usciva di bocca al Cavaliere; e tutti gli uccelli si saziarono delle loro carni.

E anche Apocalisse 14,14-20:

14 Io guardai ancora ed ecco una nube bianca e sulla nube uno stava seduto, simile a un Figlio d'uomo; aveva sul capo una corona d'oro e in mano una falce affilata. 15 Un altro angelo uscì dal tempio, gridando a gran voce a colui che era seduto sulla nube: «Getta la tua falce e mieti; è giunta l'ora di mietere, perché la messe della terra è matura». 16 Allora colui che era seduto sulla nuvola gettò la sua falce sulla terra e la terra fu mietuta.
17 Allora un altro angelo uscì dal tempio che è nel cielo, anch'egli tenendo una falce affilata. 18 Un altro angelo, che ha potere sul fuoco, uscì dall'altare e gridò a gran voce a quello che aveva la falce affilata: «Getta la tua falce affilata e vendemmia i grappoli della vigna della terra, perché le sue uve sono mature». 19 L'angelo gettò la sua falce sulla terra, vendemmiò la vigna della terra e gettò l'uva nel grande tino dell'ira di Dio. 20 Il tino fu pigiato fuori della città e dal tino uscì sangue fino al morso dei cavalli, per una distanza di duecento miglia.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8781
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Vieri »

Ciao Achille, mi risulta che il libro dell'Apocalisse, sia di carattere allegorico e di difficile comprensione tale da non essere mai letto al pari degli altri vangeli.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
Messaggi: 3665
Iscritto il: 14/05/2016, 20:25
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da VictorVonDoom »

Achille ha scritto: 11/10/2022, 13:30Questa è una delle "facce" di Gesù che vengono mostrate nella Scrittura.
Ci sono anche queste descrizioni:
Ma quando gli venivano i 5 minuti non era mica tutto sto pacifico di uomo, comunque. Dal vangelo leggiamo che ha mandato a quel paese Pietro e persino la madre, oltre che rovesciare i tavoli dei cambiamonete e scacciarli a frustate dal tempio.
Insomma, non era mica tutto sto Gandhi di uomo! :ironico:
Anche questi sono passaggi allegorici? :occhiol:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
Messaggi: 8781
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Vieri »

Sempre, sempre a sindacare sulla figura di Gesù che essendo anche uomo poteva avere anche lui i suoi 5 minuti... :risata:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15959
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Achille »

Vieri ha scritto: 11/10/2022, 14:34 Ciao Achille, mi risulta che il libro dell'Apocalisse, sia di carattere allegorico e di difficile comprensione tale da non essere mai letto al pari degli altri vangeli.
Torniamo al solito punto, che alla Bibbia si può far dire di tutto, basta solo privilegiare alcuni scritti anziché altri.

Ma comunque questi passi avranno una spiegazione? Sicuramente, al di là di qualsiasi interpretazione dei vari dettagli, l'immagine del figlio di Dio che viene trasmessa non è senz'altro quella di un docile agnello...

Le sette apocalittiche, e altri "fuori di testa" come i terrapiattisti di questa discussione, attingono proprio da scritti come questi le loro previsioni di una fine terrificante e di stragi divine.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
apptras
Nuovo Utente
Messaggi: 28
Iscritto il: 30/06/2011, 1:33
Facebook: http://www.facebook.com/mauro.pietrantonio
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da apptras »

a proposito di terrapiattisti...

Clicca per vedere l'immagine a dimensioni originali

ma per fortuna c'è anche chi prova a far ragionare le persone

Il suggestivo effetto della curvatura terrestre in due fotografie
In una abbiamo un'immagine del sistema di pale eoliche di Thorntonbank (al largo della costa belga) con le parti inferiori delle torri più lontane sempre più nascoste dall'orizzonte.
Nell'altra siamo invece sul lago Pontchartrain, in Louisiana, Stati Uniti. Qui abbiamo una linea di trasmissione di energia che attraversa l'intero lago, perfettamente dritta, e tutte le torri hanno la stessa altezza, rendendole quindi ideali per osservare la curvatura della Terra.


Clicca per vedere l'immagine a dimensioni originali
Avatar utente
Achille
Amministratore
Messaggi: 15959
Iscritto il: 10/06/2009, 17:22
Skype: pelide55
Facebook: https://www.facebook.com/#!/achille.lorenzi
Contatta:

Re: "I rifugiati di Pella"

Messaggio da Achille »

Achille ha scritto: 08/10/2022, 12:11 Falso allarme, il sito è di nuovo online. E noi che pensavamo (speravamo) che fossero rinsaviti e avessero cancellato le loro farneticazioni... Ahimè, non è così...

Comunque ormai è questione di giorni. Copio/incollo una delle tante "perle profetiche":

«Capiamo perciò che i 1290 giorni dalla fine del sacrificio continuo significano 30 giorni in più rispetto ai 1260 giorni di calpestamento di Gerusalemme. Se, quindi, la fine dei sette tempi avviene ad ottobre 2022, a novembre abbiamo l’intervento di Gesù e degli unti in formazione di battaglia. Quanto dura il combattimento? Felice chi rimane in attesa e che arriva a 1335 giorni, il che significa altri 45 giorni, cioè un mese e mezzo. La cosa ci porta quindi esattamente verso la fine del 2022.»

https://www.rifugiatidipella.com/2020/1 ... o-avverra/

Il rapimento degli eletti non c'è stato, però fra una ventina di giorni vedremo Gesù e gli unti "in formazione di battaglia". E in un mese e mezzo, 45 giorni, tutto sarà finito.
Dai che questa sarà la volta buona... :piange:
Siamo al 27 novembre e di Gesù Cristo e degli unti in formazione di battaglia non c'è traccia.
Staranno ancora sellando i cavalli e indossando le armature... E' una guerra universale, i preparativi richiedono del tempo... Metti che non si preparano bene e poi magari vengono sconfitti... O magari cadono giù dalla terra piatta perché non calcolano bene le distanze...
:risata: :risata: :risata:

Ma voi pensate che questi incredibili ciarlatani (madre e figlio, i sedicenti "due testimoni" dell'Apocalisse), ammetteranno di essere dei ciarlatani quando NON accadrà nulla di quello che dal 2015 continuano a profetizzare? :conf:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti