L’Europa è così, cerca il diavolo negli occhi degli altri

Poesie, pensieri, immagini, video, musica e riflessioni in libertà

Moderatore: Francesco Franco Coladarci

Rispondi
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
Messaggi: 8650
Iscritto il: 01/06/2011, 2:45
Località: Nord Italia
Contatta:

L’Europa è così, cerca il diavolo negli occhi degli altri

Messaggio da Cogitabonda »

Senti una canzone che trovi semplicemente gradevole, non presti attenzione al testo, poi ti capita per caso di vedere il video ufficiale e cambia tutto. La canzone è Kashmir-Kashmir di Cesare Cremonini.
Questa Europa da Tutti insieme appassionatamente, che sembra aver addomesticato persino le Alpi per farne uno scenario da pubblicità per cioccolato al latte, che il diavolo lo cerca negli occhi degli altri, cosa vedrebbe se guardasse nei propri occhi?



Figlio di un mujaheddin
Nato sotto il cielo del Kashmir
Hai perso il paradiso ma l’Europa è così
Cerca il diavolo negli occhi degli altri!

Ti chiamano “mujaheddin”
Ma tu non hai nemmeno mai creduto nei santi!
La gente si spaventa quando è in metro con te
Più li guardi e più ti sembrano pazzi
È vero che hai imparato le canzoni di Pharrell
Tutto sommato fai una vita normale
Ma tutte le ragazze qui, ti vedono così
Come un mezzo criminale, una spia mediorientale!

Io se fossi un Dio vi direi così...
Io coi mocassini ai piedi faccio miracoli!

Take me to the party!
Voglio girare il mondo, non andarci contro!
(As-salamu alaykum! As-salamu alaykum!)
Take me to the party!
Voglio trovare il centro, camminarci dentro!
(As-salamu alaykum! As-salamu alaykum!)
(As-salamu alaykum! As-salamu alaykum!)

Non sono un mujaheddin
Ma nel cuore porto il fuoco del Kashmir
La luce della fede mi ha portato fin qui
Come il vento soffia dietro ai miei passi
Vi giuro che ho studiato nelle scuole migliori
So che gli alcolici ti portano fuori
Ma il giorno del Signore qui, è sempre venerdì
Questa vita occidentale no, non è così male!

Io se fossi un Dio ballerei così...
Io coi mocassini ai piedi faccio miracoli!

Take me to the party!
Voglio girare il mondo, non andarci contro!
(As-salamu alaykum! As-salamu alaykum!)
Take me to the party!
Voglio trovare il centro, camminarci dentro!
(As-salamu alaykum! As-salamu alaykum!)
Take me to the party!
(As-salamu alaykum! As-salamu alaykum!)

Kashmir-Kashmir
Kashmir-Kashmir
Kashmir-Kashmir
Kashmir-Kashmir

Take me to the party!
Voglio girare il mondo, non andarci contro!
(As-salamu alaykum! As-salamu alaykum!)
Take me to the party!
Voglio trovare il centro, camminarci dentro!

Take me to the party!
Voglio girare il mondo e non andarci contro!
(As-salamu alaykum! As-salamu alaykum!)
Take me to the party!
Voglio trovare il centro e camminarci dentro!
(As-salamu alaykum! As-salamu alaykum!)

Figlio di un mujaheddin
Nato sotto il cielo del Kashmir
Hai perso il paradiso ma l’Europa è così
Cerca il diavolo negli occhi degli altri
Cerca il diavolo negli occhi degli altri
Cerca il diavolo negli occhi degli a...
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
Avatar utente
Ely
Veterano del Forum
Messaggi: 2000
Iscritto il: 10/06/2009, 21:14
Contatta:

Messaggio da Ely »

Non lo faranno mai.
E' più facile vedere la pagliuzza negli occhi degli altri
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Giovanni64
Utente Master
Messaggi: 3298
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59
Contatta:

Messaggio da Giovanni64 »

Il diavolo sta in parte negli occhi di tutti e spesso, però, negli occhi di tutti ci sono pure gli angeli. Non voglio quindi essere troppo critico nei confronti della solita industria mediatica e culturale che fa la solita strumentalizzazione dei difetti umani, contrapponendo, più o meno esplicitamente, la propria giustezza e saggezza alla stoltezza e cattiveria più complessiva delle persone, in questo caso europee. Perché di questo si tratta, anche se questo pretende di dare la sensazione di proporsi come autocritica, ma che invece autocritica non è, anzi, come dicevo, è la solita esaltazione dei propri alti valori civili e morali in contrapposizione a quelli miseri della gente con la quale ci si trova, sia pure a debita distanza, a vivere. Non voglio però, come dicevo, essere troppo critico, fosse solo perché anche le strumentalizzazioni e i luoghi comuni ideologici possono essere utili e possono dire delle cose condivisibili. Condivisibili da parte mia perché, appunto, anche se io non demonizzo la diffidenza degli uomini verso ciò che viene percepito come diverso o la tendenza degli uomini a percepirsi come, per esempio, moralmente superiori, o la tendenza a dare la colpa agli agli altri e non al proprio colossale spreco se il cielo si scurisce, certamente non sono nemmeno tendenze che mi sento di assecondare e che, nei limiti del possibile, cerco anche per me stesso di tenere più sotto controllo.

Insomma, troppo facile etichettare le diversità, i percorsi, le esigenze, le diffidenze, le paure, i contrasti fra gli uomini considerando gli uomini più o meno esplicitamente, per esempio, razzisti o mujaheddin.

Ma quindi, per ripetere il concetto, se vogliamo, sempre per lo stesso motivo, non mi sento nemmeno di essere troppo critico neanche nei confronti, per esempio, di Cremonini, o di tanti che si comportano come lui in un certo mondo, perché anche quello è un comportamento umano più che comprensibile, magari appunto anche da criticare, ma non da demonizzare.
Avatar utente
Tranqui
Utente Gold
Messaggi: 6821
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32
Contatta:

Re: L’Europa è così, cerca il diavolo negli occhi degli altri

Messaggio da Tranqui »

Bel testo
Presentazione


[






Immagine

4) L'uomo senza idee, come diceva Voltaire, è un imbecille
Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti